lunedì 13 maggio 2019

Helirunner relay run 5.0....la staffetta


Quest’anno alla Helirunner Relay Run abbiamo spiccato il volo! 
Più che Tutti per Fabio possiamo dire di essere stati “Tanti” per Fabio ma soprattutto a favore dell’ASSOCIAZIONE ANDREA VALENTINI a cui va il ricavato netto della manifestazione.

Ma cos’è la Helirunner relay run?  Come nasce il rapporto con l’Associazione Andrea Valentini?

E’ una gara a staffetta all’americana non competitiva composta da squadre di tre atleti, ciascuno dei quali deve compiere un giro di circa 1600 mt del percorso ricavato intorno all’abitato di Cascina Costa di Samarate, dando il cambio al secondo, che darà il cambio al terzo, il tutto per un'ora di corsa. Essendo non competitiva vi è anche una certa libertà nei cambi, l'unica regola da rispettare è che ogni membro della staffetta è obbligato ad effettuare almeno un giro. Duplice obiettivo della manifestazione, la possibilità di offrire a tutti una piacevole giornata all’insegna dello sport e la raccolta fondi a sostegno delle iniziative benefiche della Onlus.
Prima della gara “madre” altre due partenze hanno permesso anche ai più piccoli di divertirsi e confrontarsi; la “baby run”, dedicata ai bambini da 0 a 4 anni su di un percorso rettilineo di 100 mt e a seguire la “mini run” dedicata invece ai più grandi, impegnati su un circuito di 400 mt.

La collaborazione tra Helirunner (Associazione Podistica aziendale) e la Onlus nasce nel 2013 con la Milano City Marathon. Il portavoce Alessandro Marcandalli ci racconta:
“Dovevamo trovare una Onlus e quanto di meglio farlo con un collega di lavoro?
E così ci siamo ritrovati con 24 staffette ed oltre 10 maratoneti presenti ed i proventi (con altri soldi raccolti dalla Onlus) sono stati utilizzati per allestire la mensa scolastica delle scuole di Mirabello (FE), ricostruite dopo il terremoto.

Al termine della nostra seconda partecipazione alla Milano Relay Marathon, nel nome e con la Associazione Andrea Valentini, abbiamo fatto il terzo tempo con pane, prosciutto crudo, gorgonzola e birra fatta in casa da Alberto Valentini.
L’idea di essere al via per la nostra terza edizione c’era, ma una volta uscite le quote d’iscrizione il business era nelle mani degli organizzatori ed a noi non interessava speculare sulla quota di iscrizione per far partecipare persone a nome della Associazione Andrea Valentini.
Sono bastate poche parole con Alberto e Luca ed ecco uscire: “Perchè la gara non la organizziamo noi così come il terzo tempo?”
Ho individuato il tipo di gara, abbiamo fatto un budget per arrivare a non perderci e soprattutto per non speculare su chi partecipava ed abbiamo organizzato la prima edizione “all inclusive" (corsa e pasta party). Sulla strada abbiamo trovato amici sponsor che hanno capito il nostro scopo, chi donandoci dei soldi e chi dei premi.
Per la prima edizione del 17 maggio 2015 si è scelto di non avere il servizio di cronometraggio con chip ma con 4 persone che segnavano i passaggi delle 56 squadre presenti.
Negli anni i numeri sono saliti fino alle 99 squadre dello scorso anno e più di 250 persone al Pasta Party." 
Quest’anno tra cresime e altre gare concomitanti ci sono state delle rinunce da parte di chi avrebbe voluto ripartecipare ma con 87 squadre e 245 persone al pasta party siamo comunque soddisfatti”.

Di seguito le manifestazioni a cui le due Associazioni hanno partecipato ed organizzato e le destinazioni dei ricavati.

2 partecipazioni a Milano City Marathon 2013-2014
5 edizioni della Helirunner Relay Run 2015-2016-2017-2018-2019

Edizione 2015:
Il ricavato della manifestazione devoluto per permettere di allestire, insieme alla ABIO – Associazione per il Bambino in Ospedale, le camere di neuropsichiatria presso il reparto di pediatria dell’Ospedale Maggiore di Novara.

Edizioni 2016-2017:
Presso il reparto di pronto soccorso Pediatrico dell’Ospedale S. Antonio di Gallarate è stato rimesso in funzione l’impianto di condizionamento. 

Edizione 2018: 
Donazione alla Struttura Complessa di Pediatria e Neonatologia di Gallarate della sonda ecografica ad alta risoluzione. Questo dispositivo medico risulta utile nell’attività quotidiana ed idoneo a neonati e bambini, fino ad oggi non in dotazione, per la gestione degli accessi vascolari, a volte molto difficoltosi per il personale e sicuramente poco graditi dai piccoli pazienti.

Edizione 2019:
Donazione di prodotti per corsi BLSD Pediatrici all’Ospedale S. Antonio di Gallarate.
L’Associazione donerà alla SC di Pediatria e Neonatologia di Gallarate il materiale necessario per poter effettuare nel Presidio Ospedaliero e anche presso altre sedi quali scuole e associazioni sportive i Corsi di Rianimazione di Base Pediatrici sia per operatori sanitari che laici nell'ambito della SIMEUP (Società Italiana di Medicina Emergenza - Urgenza Pediatrica), su come comportarsi in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo e l'addestramento all'uso del Defibrillatore.
La diffusione di queste metodiche di rianimazione al maggior numero di soggetti possibile ha dimostrato efficacia nella riduzione di eventi sanitari avversi.

Ma torniamo ai “Tanti per Fabio”.
Dall’amicizia nata con Alessandro Marcandalli, come Associazione abbiamo iniziato a partecipare nel 2017 con due squadre, una maschile e una femminile, per poi diventare otto l’anno seguente ed arrivare a 11 per l’edizione appena trascorsa, tra maschili, femminili e miste. 33 atleti iscritti a diverse società podistiche si sono uniti indossando la canotta rossa di Tutti per Fabio che quest’anno gli organizzatori hanno voluto confondere (si scherza) con le belle canotte rosse del pacco gara indossate da molti partecipanti ma il nostro messaggio sulla schiena ha prevalso su tutto facendo spiccare il nostro motto “Salvare una vita si può, TU PUOI”. Una mattinata di allegria, unione, sano divertimento, sport e competizione unite ad un terzo tempo con le gambe sotto il tavolo immersi nella fresca pineta attrezzata. Nonostante avessimo delle squadre maschili veramente FORTI, con una media generale di 3’30’’/km su 12 giri, ci siamo allegramente accontentati del sesto posto assoluto su 87 squadre. Cosa diversa per le squadre femminili dove una scala il podio salendo sul gradino più alto e una entra in premiazione con un meritato quinto posto. Ma le premiazioni non finiscono qui perché in finale arriva anche quella come secondo gruppo più numeroso.

Tante se non tutte sono state le recensioni positive del gruppo e una in particolare la vogliamo condividere perché contiene l’essenza di questa bella avventura:
 “Quando pensi che la gara che hai scelto sarà bellissima, poi nella realtà si rivela ancora meglio. Il suo nome è Helirunner relay run. Un mix perfetto; gioco di squadra a staffetta, tanta velocità su 1600 mt scarsi, una buona causa da sostenere, l’Associazione Andrea Valentini, un festoso pasta party di chiusura. Il tutto organizzato con minuziosa precisione da Alessandro e dal suo staff…grandi! Con i miei due soci abbiamo vestito i colori della grande famiglia delle Magliette rosse di Tutti per Fabio, coordinate dall’inesauribile Roberto…grazie! Un’ora di assoluto divertimento tra adrenalina ed endorfine, tra smorfie agonistiche e sorrisi, tra falsa rivalità e vera solidarietà. Con questi canoni la corsa non sarà mai fatica o sofferenza ma energia e gioia”

I ricordi resteranno indelebili nella memoria di tutti ma GRAZIE al prezioso contributo fotografico di Max Villani di Podisti.Net, Marino Introini e Massimiliano Malabarba, potremo anche in futuro dimostrare quanto ci siamo divertiti.




Un GRAZIE particolare anche alla nostra maglietta rossa "televisiva" FABIO VERGA per l'intervento durante la puntata di DIRETTA STADIO su LA7 del 07.05.2019
                    

Si ringraziano le società podistiche T.R.T. Tapascione Running Team di Robecco S.N., Propatria ARC di Busto A., Atletica San Marco di Busto A., GSO Running di Villa Cortese, Quelli della via baracca di Ossona, Atletica Casorate Sempione, CardAtletica di Cardano al C., Runners Legnano. 


LE NOSTRE 11 SQUADRE:
























“La felicità è reale solo quand'è condivisa.” 
EMILE HIRSCH

venerdì 10 maggio 2019

L'ultra maratona da Milano a Sanremo di "Tutti per Fabio"....il post



Si è conclusa l'avventura UMS19 e stiamo raccogliendo degli ottimi frutti, si perché seminare e prendersi cura di ogni progetto è lo slogan dell’associazione Tutti per Fabio “Salvare una vita si può, tu PUOI” e si accompagna splendidamente a chi pratica, organizza e diffonde la cultura dello sport sotto il messaggio di rendere POSSIBILE  quello che può sembrare un IMPOSSIBLE TARGET.

Il pensiero della nostra Lia: "E quando tutti dormono, io ripenso. Le parole non bastano per descrivere tutte le emozioni che hanno corollato la UMS19. Quest'anno è stata ULTAMARATONAMILANOSANREMO2019 con il botto. Di ultra ha avuto tutto, i km ,l'atmosfera, l'amicizia, l'entusiasmo, gli ultra partecipanti, l'amore, la passione, la condivisione, lo spirito di squadra, la fatica, la gioia, le stelle, il mare, il divertimento e........ un'ultra TUTTI PER FABIO! La passione per quel rosso che viene spalmata durante l'anno da tutti i componenti dell'associazione è stata condensata in tre giorni unici ed irripetibili Per tutti è stata un'esperienza magica con un unico obiettivo; portare il nostro messaggio salva vita fino al mare per vederlo scintillare con le luci serali di Sanremo. E come dicono gli UMS, il popolo della notte che ci ha seguito da Milano a Sanremo è stato l'esempio più bello di chi vuole esserci, non per correre ma per sostenere con tutto il cuore quei "folli nottambuli". Grazie a tutta la nostra crew e a tutti i partecipanti che hanno reso possibile questo viaggio oserei dire "DELL'ANIMA".
Per molti è stato guardarsi dentro e scoprire la propria forza , la propria bellezza , la propria forza di volontà......come la medaglia che abbiamo ricevuto."


Un ringraziamento speciale va agli irriducibili Giacomo e Simone, con tutto lo staff di Impossible Target che hanno sposato il nostro progetto facendolo diventare anche il tormentone di UMS19 😀
e non per ultimo GRAZIE ai nostri sponsor che oltre a sostenere il "viaggio" sono riusciti a sostenere il nostro centro di formazione.
I legami si creano con la volontà di esserci e voi ci siete stati con tutto il cuore.



Di seguito alcuni collegamenti ad articoli, contributi e foto:

QUI il racconto di Ettore Comparelli su Podisti.Net

QUI l'articolo di CO Notizie Cronacaossona

QUI l'intervento di Fabio Verga a Diretta Stadio su LA7

QUI il video dell'arrivo a Sanremo

QUI tutte le foto della nostra impresa

Grazie e.......ci rivedremo nel 2020?














domenica 5 maggio 2019

Avviso di convocazione di Assemblea ordinaria

Tutti i soci sono invitati a partecipare lunedì 27 maggio alle ore 21:00 presso la sede associativa di Corbetta,  piazza XXV aprile n.4 (all'interno di villa Pagani della Torre).



giovedì 25 aprile 2019

Tutti per Fabio alla UMS (Ultramaratona da Milano a Sanremo)

Credere in un progetto , in un obiettivo , credere nell'entusiasmo delle persone e nella bellezza di questa vita è fondamentale per riuscire a realizzare avventure fantastiche come questa.
Tutti i nostri progetti ed eventi sono stati sostenuti da persone speciali che hanno sempre creduto in Tutti per Fabio , ed è sempre stato un successo.
Questo evento/follia è stato possibile realizzarlo grazie alla collaborazione di tutta la squadra , che quest'anno sembrano ancora più folli e belli , e a tutti i nostri sponsor che hanno deciso di sostenere Tutti per Fabio.
Non solo sosteniamo l'evento ma anche il nostro centro di formazione attraverso l'acquisto di materiale didattico per i nostri Corsi BLSD . Inoltre abbiamo potuto collaborare all'acquisto dell'ultimo DAE da posizionare nella scuola media di Vittuone .
Progetto iniziato con la famosa raccolta tappi di plastica sostenuto dal comitato genitori.
Grazie a Impossibile target, Simone Spostandoillimite Leo e Giacomo Lopopolo che hanno creduto nel nostro progetto....
Grazie al fondamentale supporto degli sponsor che hanno deciso di sostenerci.... 
Grazie a tutti i nostri ragazzi....
Sabato 27 aprile alle ore 10 si partirà dalla Darsena di Milano, seguiteci per tutti i 285 km da Milano a Sanremo!!






 





sabato 23 marzo 2019

Maxi corso di BLS-D laico presso l'Istituto Bachelet di Abbiategrasso

"Tutti in aula magna!!" E' stato così questa mattina, un'aula magna che pulsava di tanti cuori giovani, quelli degli studenti dell'Istituto Bachelet di Abbiategrasso il quale si è dato come obiettivo quello di formare tutti gli anni i ragazzi delle quinte alle tecniche di supporto vitale di base (Basic Life Support o BLS) insieme alle tecniche di utilizzo di un defibrillatore semiautomatico esterno (DAE).
Quest'anno, grazie all'amicizia che ci lega con il Prof. Alberto Fontana, siamo stati coinvolti per contribuire a questo meraviglioso progetto. Con l'inestimabile collaborazione dei centri di formazione Irc-comunità, AIS Castano Primo, New People Team, Smart Life, Ethica Consorzio Onlus, For Safety, Oisi, Pedalata del Cuore e Croce Verde Condove in due sessioni sono stati formati ben 240 tra ragazzi e professori.
Un grazie enorme va a Rotary Morimondo Abbazzia per avere sostenuto il progetto e aiutato nel corso delle mattinate.
Congratulazioni a tutti i ragazzi e grazie con "il cuore" agli istruttori che sono venuti nella nostra zona da Milano, Bergamo e dal Piemonte per vivere e condividere questa bellissima esperienza.

Salvare una vita si può, TU PUOI!

Per vedere tutte le foto CLICCA QUI 

sabato 9 marzo 2019

CORSO BLSD laico del 09/03/2019

Altri 20 nuovi “angeli” questa mattina presso ASD Fatimatraccia di Milano sono stati formati per fare la differenza in caso di arresto cardiaco improvviso. Sì perché il personale dell’ambulanza, il medico del mezzo avanzato o i macchinari di una sala rossa del pronto soccorso sarebbero inutili se non ci fosse chi interviene tempestivamente (nei primi minuti) con la rianimazione cardiopolmonare e, se presente, utilizzando un defibrillatore. Manovre che si possono imparare con 5 ore di corso. Salvare una vita si può.....tu puoi! 
Clicca qui per vedere tutte le foto



giovedì 14 febbraio 2019

TESSERIAMOCI O RINNOVIAMOCI


Come ogni anno vogliamo ricordare quanto abbiamo sempre bisogno di tutti voi.

E' possibile tesserarsi o rinnovare il tesseramento all'associazione "Tutti per Fabio" con il costo di 10 caffè ed è possibile in diversi modi:

1) Scaricando e stampando il seguente MODULO CARTACEO e una volta compilato ce lo puoi consegnare ad uno dei nostri corsi/iniziative oppure fare la scansione ed inviarcelo via mail a: tuttiperfabio@gmail.com

2) Compilando il MODULO ON LINE e a fine compilazione inviarlo tramite il tasto INVIA MODULO.


In entrambi i casi versando la quota in contanti
oppure tramite bonifico bancario intestato a:
Associazione Tutti per Fabio
c/o Banca Intesa Sanpaolo
IBAN IT 59 X 030 6909 6061 0000 0071939
specificando nella causale 
"NOME, COGNOME e TESSERAMENTO/RINNOVO" 2019


E' importante che nel modulo di iscrizione sia riportato l'esatto indirizzo email per ricevere la ricevuta del pagamento.

3) DI PERSONA: Presso la nostra sede di villa Pagani della Torre a Corbetta in piazza 25 aprile nei giorni di sabato 2 e 9 marzo dalle 15 alle 18. 

La quota associativa per il 2019 è di 10€ (10 caffè).

E' inoltre possibile, oltre a diventare soci, richiedere la nostra maglietta rossa selezionando la taglia nel modulo di iscrizione (sia cartaceo che on line). In questo caso maglietta rossa + quota associativa 15€ (6 caffè + 6 cornetti).